KIKO – Coral Bay

luglio 15, 2011 | 8 Comments

Questa estate KIKO ha lanciato la Coral Bay, collezione non del tutto originale in quanto comprende vari prodotti riproposti dalla Sun Essential (Summer Collection 2010).

Vediamo in dettaglio i prodotti provati.

SUN BRONZING TRIO

Blush/bronzer cotti riproposti dalla Sun Essential. Hanno una cialda suddivisa in 3 colorazioni (chiara, media, scura) tono su tono o a contrasto. La zona centrale, maggiormente usata, è piuttosto ampia e quindi risulta agevole prelevare il prodotto con un comune pennello da blush o contouring.

Scheda Tecnica:
Quantità: 8.5 g
– Durata: 18 mesi dall’apertura
Prezzo: €13.90

Il packaging chiaro dalle forme squadrate ricorda quello della Siberian Flower, sebbene questo sia caratterizzato da finiture lucide dorate.

Delle 4 tonalità in collezione io ne ho provate 3.

01 Sculpting Beige (Riproposto)

Ottima terra opaca. Non l’avevo provata lo scorso anno, ma devo dire che è senza dubbio il Sun Bronzing Trio che ho preferito.

La cialda a 3 zone consente di modulare il colore, ottenendo facilmente quello adatto alla propria carnagione (anche pallida come la mia).

Il finish opaco consente di usare il prodotto ad ogni ora del giorno e a tutte le età. Super consigliato.

03 Lovely Hybiscus (Novità 2011)

Sebbene possa ricordare il Bonne Mine Pink della Sun Essential, il prodotto è realmente una novità. In questo caso le sfumature del rosa sono decisamente più calde.

Anche il finish è diverso, qui abbiamo un mix di colori satinati, leggermente luminosi, ma privi di glitter o pagliuzze. Il risultato è comunque molto discreto come potete vedere dallo swatch.

04 Delightful Rose (Novità 2011)

Come per la Highlighting Coral (tonalità 02 riproposta dalla scorsa estate), troviamo una cialda suddivisa in 3 colorazioni a contrasto.

La prima zona, quella avorio, ricorda un po’ i Mineralize Skin Finish della MAC: è composta da micro-pagliuzze dorate che rendono il mix di colori sbrilluccicante, come se fosse un po’ glitterato.

Si tratta di un colore perfetto da usare come illuminante da solo oppure mixato alle altre sfumature per un finish più scintillante da sfoggiare casomai nelle serate estive per enfatizzare un po’ l’abbronzatura.

SMOKY EYESHADOW WATERPROOF

Ombretto in gel resistente all’acqua in formulazione liquida.

Scheda Tecnica
Quantità: 5 ml
Durata: 6 mesi dall’apertura
Prezzo: €6.90

Si tratta di un prodotto inedito, creato appositamente per questa collection. Devo dire che è senza dubbio il prodotto che ho provato più a lungo e che ha ritardato molto la pubblicazione di questa review.

La confezione, in plastica trasparente, è dotata di un applicatore a spatola morbida che io ho trovato decisamente scomodo per 2 motivi strattamente connessi.

Innanzitutto non è adatto all’applicazione del prodotto: preleva sempre un quantitativo notevolmente maggiore di quello necessario e l’unica cosa che può fare è depositare il prodotto sulla palpebra.

In secondo luogo è scomodo da riporre perchè, essendo morbido, spesso si piega su se stesso facendo schizzare ovunque il prodotto residuo. Oltre al nervosismo di aver pasticciato superfici e vestiti ovviamente si avrà un inutile spreco di prodotto. Occorre quindi riporlo lentamente.

Credo che sarebbe sarebbe stato meglio un’applicatore comune come quello dei gloss, tra l’altro già collaudato in altre formulazioni simili come l’Ombre d’Eau di Chanel.

Per quanto riguarda la formulazione all’inizio la mia opinione era molto negativa, lo usavo ma ero sempre insoddisfatta del risultato.

Poi provandolo e riprovandolo ho trovato quella che, secondo me, è la modalità più perfomante di applicazione.

Occorre applicarlo sulla palpebra completamente asciutta, attendere qualche secondo prima di sfumarlo con il polpastrello e aspettare che sia asciutto prima di poter sbattere la palpebra. In questo modo l’ombretto sarà fissato e risulterà molto più duraturo.

Purtroppo rimane per un po’ una sensazione leggermente appiccicosa che personalmente non amo molto, ma alla fine il risultato non è male anzi. In questo modo possono essere usati anche come base.

Inoltre aspettando qualche secondo prima di sfumarli eviterete che il colore sbiadisca troppo.

In questi giorni li sto usando molto anche se a tutt’oggi continuo a preferire (e a consigliare) i Long Lasting Stick Eyeshadow che sono stupendi, facilissimi da applicare, molto durevoli ed hanno un’ottimo range di colorazioni.

I colori provati sono:

– 01 Bright Ivory
– 02 Light Gold
– 03 Misty Taupe
– 04 Mint Green

Nelle foto che seguono potrete vedere i colori appena applicati (foto a sinistra) e sfumati (foto a destra).

SHIMMERING HIGHLIGHTER

Stick illuminate viso e corpo satinato. Novità 2011.

Scheda Tecnica
Quantità: 9.7 g
Durata: 18 mesi dall’apertura
Prezzo: €8.90

Si tratta di un prodotto che mi è piaciuto molto.

In estate uso tanto l’illuminante e devo dire che questo si è dimostrato facile da applicare, da sfumare e da trasportare (grazie alla confezione compatta).

Essendo in stick non occorrono pennelli e si sfuma in un attimo con i polpastrelli.

La colorazione, la 02 Light Silk, credo sia perfetta sia per carnagioni chiare che per carnagioni più mediterranee. Il finsish luminoso ma privo di glitter lo rende portabile sia di giornio che di sera.

Nello swatch potete vedere il prodotto appena applicato (a sinistra) e leggermente sfumato (a destra).

SUNPROOF STYLO SPF15

Rossetto cremoso con finish lucido e semi-trasparente. Prodotto riproposto dalla Sun Essential 2010.

Scheda Tecnica
Quantità: 2 g
Durata: 24 mesi dall’apertura
Prezzo: €7.50

Onestamente sono rimasta un pochino delusa da questi rossetti: li avevo provati lo scorso anno e li avevo trovati magnifici, ora però li ho trovati diversi soprattutto in termini di “resa del colore”. Mi spiego meglio.

Ho riscontrato che spesso, durante l’applicazione, si creano delle zone di colore disomogeneo che occorre ritoccare con pennello. In colore sembra depositarsi a tratti, un cosa che non mi era capitata lo scorso anno. Forse un problema legato alle colorazioni scelte più che alla formulazione in sè…

In dettaglio infatti ho provato 3 colorazioni nuove:

– 04 Pink Flamingo
– 05 Red Coral
– 07 Red Magenta

Il primo rosa è un colore molto naturale, sulle mie labbra praticamente scompare. Il corallo (che credo sia la colorazione più venduta) è molto simile al Vegas Volt di MAC, ovviamente solo in termini di colore non di finish (il Vegas Volt infatti è molto cremoso e coprente). Il magenta mi ricordava molto lo Spitfire sempre di MAC uscito con la Wonder Woman (anche qui completamente diverso il finish, ma la nuance è molto simile).

Nel complesso (tralasciando questa disomogeneità un po’ fastidiosa) la texture è bella, confortevole, leggera e lucida, perfetta per l’estate: dona colore ma allo stesso tempo risulta fresca e poco impegnativa.

ACQUE PROFUMATE

Le acque profumate sono un must per l’estate, io le adoro e le uso tantissimo.

Questa collezione ne prevede 3, tutte in versione spray con flacone in vetro.

Scheda Tecnica
Quantità: 100 ml
Durata: 12 mesi dall’apertura
Prezzo: €14.90

Aqua Wave

E’ senza dubbio la più delicata e meno percettibile. Ha una profumazione fiorita con una leggera venatura di muschio bianco.  La consiglio a chi ama le profumazioni super-delicate ed alle teenager.

Aqua Bloom

E’ quella che preferisco. E’ una fraganza fruttata vagamente simile al profumo Flower by Kenzo (sarà per la violetta ed il muschio). E’ delicata ma al tempo stesso piuttosto percettibile. Più intensa rispetto alla Wave mi ricorda proprio l’estate. La consiglierei a tutte le ragazze di età compresa tra i 15 ed i 25 anni.

Aqua Gold

E’ probabilmente la più nota tra le 3 perchè riproposta dalla Gold Precious Skin Care 2010. E’ una profumazione leggermente più orientale, molto chic, è la più intensa tra quelle proposte. Si avverte la cannella e l’iris (che adoro!). Trovo sia maggiormente indicate per le donne e per tutte le ragazze over 25 perchè un tantino più forte.

Come tutte le acque profumate è bene tener presente che vanno vaporizzate abbondantemente sul corpo. Non sono veri e propri profumi per cui risulteranno sempre leggere e tenderanno a svanire con il passare delle ore.

Sebbene mi siano piaciute molto, trovo che ci sia qualcosa di sbagliato in loro: leggendo l’inci infatti si nota subito la presenza dell’alcool. Solitamente le acque profumate (ed in generale i profumi estivi) sono prive di alcool perchè come è noto l’alcool potrebbe, in caso di esposizione solare, provocare dermatiti, irritazioni e macchie solari (occhio anche al bergamotto che provoca gli stessi incovenienti -è assente in queste acque-).

Pertanto io non le uso di giorno (in cui preferisco deodorante e crema idratante) e mi sento di consigliarle solo per un uso serale, al ritorno dal mare, dopo una bella doccia.

Nel video che segue potrete vedere i prodotti swatchati in diretta.

Happy Make-up!

I prodotti citati in questo articolo sono campioni gratuiti inviati a scopo valutativo dall’Ufficio Stampa dall’azienda eccetto lo Smoky Eyeshadow Waterproof n°01, il Sunproof Stylo SPF 15 n°05 e lo Shimmering Highlighter n°02. La review è frutto della mia reale esperienza e contiene le mie personali ed oneste considerazioni. Non ricevo alcun compenso per usare, mostrare o descrivere questi prodotti. Non eseguo reviews su richiesta né reviews a pagamento perché profondamente contrarie alla mia policy basata su chiarezza, obiettività ed onestà.

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Category: Blush, BRANDS, Bronzer, Eyeshadow, featured, Highlighter, Kiko, Lipstick, MAKE-UP

Commenti (8)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Paola83 ha detto:

    Questo blog è fantastico, c’è tutto! E poi giada ha ragione, le foto sono scattate proprio bene, è raro trovarne di così!

  2. Giada ha detto:

    Anche io ho comprato alcuni ombretti di questa linea e condivido pienamente quanto hai detto. Complimenti per le foto sono molto chiare! Ciao

  3. Vale ha detto:

    Anke a me il rossetto fa queste macchie di colore più scuro (ho il magenta). Devo sempre sfumarlo bene, xò dopo l’effetto è carino! Bacio

  4. Martina ha detto:

    Allora mi sa proprio che a breve farò un salto da KIKO!!!grazie mille,gentilissima. =)

  5. Martina ha detto:

    Ciao! complimenti per la review davvero molto dettagliata!un consiglio… vorrei comprare una terra e mi hanno colpito sia quella della pupa 4sun per pelli più chiare, sia quella della kiko “01 sculpting beige” recensita in questo articolo. Tu quale mi consigli delle due?
    grazie per l’aiuto!;)

    • Makeuppy ha detto:

      Ciao Martina, sono entrambe belle e valide.

      A me è piaciuta moltissimo quella di PUPA e la sto usando molto in questo periodo anche come ombretti.

      Tuttavia, dato che siamo già a metà estate (purtroppo) mi sento di consigliarti, se hai la pelle molto chiara, quella di KIKO perchè avendo striscia di colore avorio può essere schiarita di più e quindi potrai usarla più facilmente anche in autunno/inverno per il contouring. Inoltre ora è in saldo :)

      Un abbraccio!

Leave a Reply